Last NameNameProjectScientific Referent
LuiniAlbertoAIRC IG 2017 ID 20786 “DISSECTING AND TARGETING THE ONCOGENIC MOLCULAR MECHANISM OF ACTION OF GOLPH3, A REGULATOR OF GOLGI TRAFFIC”
DSB.AD010.002 EURO-BIOIMAGING - Rete di laboratori di eccellenza e d’avanguardia nel campo della BIOIMAGING
A.Colanzi
CapassoAntonioProgetto PIR01_0023 “IMPARA” “Sviluppo di nuove molecole disegnate sui nuovi biomarcatori identificati, per approcci diagnostici innovativiC.Valente
BoraschiDiana- Progetto H2020-MSCA-ITN-2018 EID G.A. N 812661 ENDONANO – (DSB.AD008.512) “Studio delle variazioni della memoria innata come base per la comprensione di patologie umane (cancro, malattie autoimmuni e degenerative) e come bersaglio per terapie personalizzate con l’uso di nanovettori ingegnerizzati”.P.Italani
MammanoFabio1.DSB.AD008.320 INFRAFRONTIER2020 - Towards enduring mouse resources and services advancing research into human health and disease;
2.DSB.AD004.267 PRIN 2017 Early dysfunctions of intercellular signalling in brain disorders;
DSB.AD008.578 PhotoDyn - Unraveling the role of cell-cell communication in the photodynamic therapy of cancer;
3.DSB.AD010.002 EURO-BIOIMAGING- Rete di laboratori di eccellenza e d’avanguardia nel campo della BIOIMAGING;
4.DSB.AD007.211 - TELETHON GRANT PROJECTS - 2019 N. GGP19148. TITOLO “A therapeutic approach for rare genodermatoses caused by aberrant connexin hemichannels
S.Parashuraman, A.Colanzi
PalumboGiuseppeProgetto del PdG: DSB.AD010.002/ Sviluppo di sonde per “microscopia elettronica a luce di correlazione”. EuroBioImaging - A Diffuse European Research Infrastructure to Provide Access to Imaging Technology to all European Biomedical Researchers
Programmazione e progettazione sperimentale. Contributo di esperienza nella chimica delle terre rare e delle relative proprietà ottiche potenzialmente utilizzabili nel campo dell’imaging
S.Parashuraman
LupettiPietroAIRC IG 2017 ID 20786 “DISSECTING AND TARGETING THE ONCOGENIC MOLCULAR MECHANISM OF ACTION OF GOLPH3, A REGULATOR OF GOLGI TRAFFICD.Corda
De PalmaRaffaelePROGETTO LABORATORI CONGIUNTI BILATERALI INTERNAZIONALIL.D'apice
TronconeRiccardoProgetto Ricerca Finalizzata 2016 – Innovative regulatory cell-based strategies to cure coeliac disease – RF-2016-02361372Caratterizzazione della risposta T mediata vs la gliadina in soggetti affetti da celiachia nelle diverse fasi della malattia (potenziale, conclamata, in remissione) , con particolare riferimento alle risposte CD4+ mediata, CD8+ mediata, T regolatrice. Validazione di strumenti, nell’ambito della risposta T, utili per valutare l’efficacia di nuove strategie terapeutiche per la malattia celiaca.C.Gianfrani
AlemàStefanoIdentificazione di molecole innovative nella validazione sperimentale di vie di segnalazione a valle di mutazioni in recettori TK. Sviluppo di modelli cellulari e murini di NSCLC, studio dei segnali cellulari mediati da recettori TK e caratterizzazione dell’attività di inibitori di EGFR e PI3K.G. Ruberti
Tocchini ValentiniGlauco PasqualeAttività nell’ambito dei progetti dell’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare elencati di seguito:
- DSB.AD008.052 / Attività internazionale afferente all'area di Monterotondo - Sottoprogetto: DSB.AD008.052.002 / Attività Internazionale afferente area di Monterotondo
- DSB.AD008.320 / INFRAFRONTIER2020 - Sottoprogetto: DSB.AD008.320.002 /INFRAFRONTIER2020;
- DSB.AD010.010 / INFRAFRONTIER - Sottoprogetto: DSB.AD010.010.005 /INFRAFRONTIER IBBC.
Alessandro Soluri
CastellaniLorianaIdentificazione di molecole innovative nella validazione sperimentale di vie di segnalazione a valle di mutazioni in recettori TK. Sviluppo di modelli cellulari e murini di NSCLC, studio dei segnali cellulari
mediati da recettori TK e caratterizzazione dell’attività di inibitori di EGFR e PI3K.
G. Ruberti
TeuleAnne MarieIndagare il fenomeno della riserva cognitiva nel modello murino della malattia Alzheimer (topo Tg2576) attraverso la caratterizzazione dei meccanismi cellulari che portano al reclutamento di circuiti cerebrali compensatori per il mantenimento delle funzioni cognitive.S. Middei
MercatiDelioAttività di collaborazione allo sviluppo di ricerche relative a progetti riguardanti l’invecchiamento con particolare riguardo alla neuro protezione.C. Severini
CiottiMaria TeresaAllestimento e mantenimento di colture primarie del sistema nervoso centrale e periferico; tecniche immunochimiche ed immunoistologiche applicate alle colture cellulari e ai tessuti nervosi.C. Severini
MatteiElisabettaPartecipazione agli sviluppi del progetto sull’effetto dell’esercizio fisico sulla fisiologia dei precursori neuronali adulti in modelli animali di Taupatie; Partecipazione ad un nuovo progetto sul ruolo di GALNT2 sull’obesità e sull’omeostasi del glucosio in vivo.G. Strimpakos
CanuNadiaCaratterizzazione biochimica, morfologica ed elettrofisiologia degli effetti di forme patologiche di tau (mutazione P301L associata alla demenza frontotemporale, e il frammento N-terminale 25-230 associato alla morte neuronale) sulla neurogenesi adulta e sulla plasticità e morte neuronale e loro
modulazione dallo esercizio fisico volontario.
G.Strimpakos
LeviAndreaStudio delle interazioni funzionali tra le varie popolazioni cellulari nei glioblastomi e dell’effetto della somministrazione di farmaci antineoplastici e anti-angiogenici. Studio di nuove metodologie per la somministrazione di farmaci attraverso la BBB.M.L. Falchetti
BortolozziMarioProgetto EuroBioImaging - A Diffuse European Research Infrastructure to Provide Access to Imaging Technology to all European Biomedical Researchers. -“Comprensione dei meccanismi molecolari alla base dell’insorgenza della neuropatia di Charcot-Marie-Tooth e della malattia di Parkinson mediante tecniche di imaging. Sviluppo di strumentazione microfluidica abbinata ad imaging di fluorescenza per l’analisi di proteine di membrana in cellule in colturaS.Parashuraman, A.Colanzi
OrseteUmbertoProgetto PNRA18_00071 - F: “Impact of the Antartic environment on human Homeostasis, Psychology, Physiology and immunity - Analisi computazionale dei dati relativi ai parametri immunologici dei campioni biologici prelevati ai volontari dei team italo-francesi durante il soggiorno presso la stazione Concordia in AntartideM.R. Coscia
De PascaleDonatellaattivita’ di identificazione e caratterizzazione
PROGETTTO NO PROBLeMS H2020 MSCA
BLUESHELL,ERA-NET
BernabòNicolaStudio dei meccanismi fisiologici e molecolari coinvolti nel determinismo della fertilità in vivo ed in vitro di ceppi murini wild type e mutanti.M. Raspa
D'EliaAnnunziataNuovi potenziali target farmacologici per il disturbo dello spettro autistico. Sviluppo di nuove tecniche di neuroimaging che consentano lo studio del comportamento dell’animale da laboratorio per la prima volta nel pieno stato di controllo delle sue funzioni, senza necessità di indurre l’anestesia.A. Soluri
ValbonettiLucaStudio dei meccanismi fisiologici e molecolari coinvolti nel determinismo della fertilità in vivo ed in vitro di ceppi murini wild type e mutanti.M.Raspa
PavoneFlaminiaindividuazione delle alterazioni strutturali e funzionali alla base del processo degenerativo e rigenerativo periferico e centrale a seguito di neuropatia e trauma spinale e valutazione degli effetti analgesici, anti-infiammatori e rigenerativi della neurotossina botulinica di tipo A.S.Marinelli
GioginiLudovicaSviluppo verso l’applicazione clinica del peptide anticancro Pep3 per la riattivazione dell’oncosoppressore p53 in tumori umani.F.Moretti
MaiullariFabioRuolo degli estrogeni nella distrofia fascioscapoloomerale (FSHD): analisi dei meccanismi di importo nucleare del principale gene candidato della malattia, Dux4.C.Bearzi
MercantiD' ElioAttivtà di collaborazione allo sviluppo di ricerche relative a progetti riguardanti l’invecchiamento con particolare riguardo alla neuro protezioneC.Severini
FeliceTironea) Studio della neurogenesi nelle nicchie del giro dentato e della zona sub-ventricolare, in modelli animali adulti e anziani e dell’effetto di diversi stimoli neurogenici per riattivare le cellule staminali neurali con tracciamento dei pathways;
b) Studio della neurogenesi post-natale nel cervelletto ed esame della tumorigenesi del medulloblastoma (tumore del cervelletto) mediante lo sviluppo di nuovi modelli animali e studi preclinici per lo sviluppo di terapie nell’uomo.
L.Micheli
ArcelliRolandoPRIN -SENSAGING 2019M.Raspa
D'amelioMarcelloStudio dei meccanismi infiammatori nella malattia dell'Alzheimer e il ruolo della risposta microgliale alla beta amiloide mediante l'utilizzo di tecniche neuroimaging innovative applicate su modello animaleM.Raspa
IannuzziFilomenaEffetti di forme patologiche di tau (mutazione P301L associata alla demenza frontotemporale, e il frammento N-terminale 25-230 associato alla morte neuronale) sulla neurogenesi adulta, sulla plasticità e morte neuronale. Valutazione degli effetti dell'attività fisica volontaria (running) sulla patologia di tau in modelli animali di tauopatiaG.Strimpakos
Marie AanneMakoudjouStudi sull'attività biologica dei peptidi proNGF bioattiviP.Tirassa
GiadaMele"Ruolo degli estrogeni nella distrofia facioscapolomerale (FSHD): analisi dei meccanismi di importo nucleare del principale gene candidato alla malattia DUX4F.Moretti
AndreaSoluriStudio dei meccanismi infiammatori nella malattia dell'Alzheimer e il ruolo della risposta microgliale alla beta amiloide mediante l'utilizzo di tecniche neuroimaging innovative applicate su modello animalR.Massari
SoniaValentiniSviluppo verso l'applicazione clinica del peptide antitumorale Pep3 per la riattivazione dell'oncosoppressore P53 in tumori umaniF.Moretti